Gli 8 migliori struccanti viso dall’efficace azione idratante

Tutte sappiamo molto bene che prima di metterci a letto dobbiamo rimuovere il trucco con cura. Lavarci il viso con un detergente idratante non basta a liberare i pori e pulire a fondo, resteranno dei residui che si accumuleranno nella pelle danneggiando la nostra bellezza.

Certo è che talvolta può essere davvero noioso, soprattutto quando arriviamo stanche la sera e vorremmo solamente metterci comode e non pensare più a niente…

Dormire con il trucco sul viso significa dormire anche con tutte le impurità assorbite durante la giornata: inquinamento, batteri, allergeni, sporcizia… oltre ovviamente al trucco stesso e alle sostanze chimiche con cui è composto.

Se non ci strucchiamo con un prodotto veramente efficace, esponiamo il viso a infiammazioni, irritazioni, punti neri, perdiamo piano piano la luminosità del viso e appariremo stanche e spente.

Niente di tutto questo però accadrà se rispettiamo la nostra beauty routine fino alla fine e ci armiamo dei migliori struccanti per il viso: poche passate e in un batter d’occhio riporteremo la pelle al suo equilibrio naturale, e noi potremo dormire sonni tranquilli.

Le migliori struccanti viso


Qual è il miglior struccante viso?

Lo struccante giusto può fare davvero la differenza sia per il risultato finale e quindi per la quantità di impurità che riuscirà a rimuovere effettivamente, sia – soprattutto – per la rapidità in cui lo farà.

Struccarci può essere semplice, la parte più difficile è solamente riuscire a riconoscere il prodotto che fa veramente per noi e in questo articolo ci occuperemo proprio di analizzare tutti i tipi di struccanti oggi sul mercato, le loro caratteristiche, i punti di forza e il modo corretto di utilizzarli.

Intanto cerchiamo di farci una prima idea analizzando i migliori struccanti per il viso più venduti sul web che abbiamo recensito sulla base delle opinioni delle acquirenti per scoprire cosa li ha resi così popolari, ed eventualmente mettere a fuoco eventuali criticità!

Qui di seguito ti presentiamo le migliori struccanti viso:

1. Struccante viso in gel Clarins Paris

Clarins Lozione Struccante Gel 125 ml

Acquista su Amazon

Un fantastico struccante viso in gel da applicare sulla pelle asciutta, perfetto per le pelli secche che vengono idratate e nutrite durante la pulizia.

La consistenza iniziale in gel una volta steso sulla pelle si trasforma in olio che poi si trasforma in latte detergente. Una formula magica come i risultati che ci regala.

Elimina efficacemente ogni residuo di trucco e di sporcizia dal viso, con un effetto rinfrescante davvero molto piacevole.

È leggero, leggermente oleoso, non indicato per le pelli grasse ma consigliato a quelle più delicate e sensibili.  


2. Struccante viso latte micellare di Lierac

Lierac Latte Micellare Struccante Viso e Occhi...

Acquista su Amazon

Un ottimo latte detergente ad azione micellare di una marca più che famosa per prodotti di altissima qualità, ad un prezzo altrettanto ottimo.

Elimina ogni traccia di trucco trasformandosi in una crema voluttuosa, lasciando la pelle morbida e profumata.

Ha un’azione idratante e nutriente ideale per chi ha la pelle molto secca ma che può essere utilizzato anche dalle pelli normali o miste.  Particolarmente indicato anche per chi ha la pelle sensibile, non brucia gli occhi e non crea irritazioni.


3. Struccante viso lozione bifasica Bionike Defence

Bionike Defence Lozione Bifasica Struccante - 150...

Acquista su Amazon

Bionike è un altro brand noto per mettere sul mercato prodotti di altissimo livello. Questa lozione bifasica non è certa da meno, strucca in profondità la pelle e i punti più difficili in cui il make-up tende ad annidarsi ostinatamente come ciglia e sopracciglia.

Elimina efficacemente anche il trucco waterproof grazie alla doppia azione a base di olio e di acqua che si attiva agitando il flacone. Anche se in parte è oleoso, non lascia la pelle unta, anzi, la sensazione finale è di freschezza totale.

Decisivo contro il make-up e non aggressivo sulla pelle, non irrita gli occhi ed è privo di profumi e conservanti.

È uno struccante indicato anche per chi soffre di allergie, in questo caso è consigliato risciacquare bene il viso a fine pulizia per eliminare eventuali residui di prodotto.


4. Struccante viso occhi labbra addolcente di Collistar

Collistar Struccatore Addolcente Bi-Fase...

Acquista su Amazon

Uno struccante bifasico di un’altra ottima marca, Collistar, che promette bene sulla carta e mantiene le sue promesse sulla pelle.

I risultati sono davvero eccellenti, il make-up viene rimosso facilmente con un semplice dischetto di prodotto in modo rapido e senza lasciare irritazioni di sorta. Basta un massaggio sulla pelle per far penetrare negli strati di trucco la soluzione che la solleverà attirandolo a sé come una calamita.

La pelle resta rinfrescata, compatta, e ben idratata.

Ideale per persone con sensibilità, allergie e pelle stressata.


5. Struccante viso fluido 3 in 1 Eau Thermale di Avène

Avene Eau Thermale Fuido struccante 3 in 1, 200 ml

Acquista su Amazon

Uno struccante con azione 3 in 1 di lunga durata e dall’ottimo profumo, particolarmente indicato per le pelli molto sensibili o con problemi cutanei perché ha un’azione nutriente, lenitiva e idratante che non solo protegge l’epidermide ma migliora la condizione di stress che la affligge.

Elimina il trucco rapidamente, sia dagli occhi che dal viso, in modo delicato.

Una volta sulla pelle si fonde in una crema dolcissima che scioglie il trucco facendolo sollevare dalla pelle in modo omogeneo. Per rimuoverlo efficacemente basterà una semplice passata di acqua tiepida o una salvietta in microfibra umida e calda.


6. Struccante viso bio di Purobio

Purobio Struccante Bifasico Biologico - 200 Ml

Acquista su Amazon

Un altro ottimo struccante bifasico ma interamente bio e cruelty free, cosa volere di più?

È un prodotto eccellente che riesce a rimuovere anche il trucco più ostinato e il make-up waterproof ma senza essere aggressivo sulla pelle.

Non solo, ha anche un’ottima profumazione che resta sulla pelle a lungo proprio come il senso di freschezza e di idratazione.

È ideale per tutti i tipi di pelle, incluse quelle delicate e quelle grasse con problemi di acne, che con un uso costante viene ridotto.

D’altronde basta dare un’occhiata alla lista di ingredienti per accorgersi che sulla pelle non sarà solo delicato ma anche profondamente benefico.


7. Struccante viso per pelli sensibili Garnier Sensitive Essential

Garnier Sensitive Essential Struccante Bifase 2in1...

Acquista su Amazon

Come dice il nome, questo struccante è sviluppato in modo specifico per le pelli più sensibili e problematiche.

Strucca efficacemente in un solo gesto anche il trucco più ostinato e quello waterproof grazie alla sua azione bifasica a base di estratti vegetali, agli emollienti e alla vitamina B5.

Struccante e tonico viso con azione protettiva, che rispetta la pelle e i suoi naturali equilibri. Una formula priva di alcol, profumi e agenti aggressivi che idrata i tessuti e lascia la pelle levigata e soda. Non irrita gli occhi che vengono struccati completamente sia sulla palpebra che nella zona difficile di ciglia e sopracciglia.


8. Struccante viso Active Age Goji di Phytorelax Laboratories

Phytorelax Laboratories Olio Latte Struccante -...

Acquista su Amazon

Stai cercando una soluzione struccante specifica per le pelli mature che rimuovendo il trucco doni alla pelle anche elementi nutrienti con azione anti-età?

Phytorelax Laboratories ti ha pensata e ti propone il suo prodotto Active Age Goji che, come suggerisce il nome, sfrutta l’azione antiossidante e miracolosa delle bacche di Goji per riportare la pelle a una condizione di giovinezza.

Infatti le bacche di Goji sono note per avere una straordinaria azione antiossidante e questo struccante è anche ricco di altri elementi preziosi come gli Omega 3, 6 e gli oli di mandorla, lino e olivo per un cocktail veramente nutriente che dona nuova vita alla pelle arida, fragile e disidratata.


Quali tipi di struccanti ci sono e come fare a scegliere il migliore per la propria routine di bellezza

struccante-viso

Come abbiamo già accennato, e come saprai già anche tu, esistono davvero numerosi tipi di struccanti per il viso, ognuno dei quali ha caratteristiche molto diverse – e anche i risultati saranno diversi.

Vediamoli in modo più approfondito: 

Creme struccanti

Questo tipo di struccante è un’ottima opzione se siamo abituate a truccarci molto. Sono forse i meno noti fra tutti i prodotti della pulizia della pelle ma funzionano proprio benissimo.

Hanno ottime proprietà idratanti e formule ricche, cremose, in grado di penetrare a fondo negli strati del make-up e rimuoverlo senza lasciarne alcun residuo.

Gli struccanti in crema lasciamo la pelle morbida e fresca, la scelta migliore per chi ha la pelle secca o per chi ha la sensazione di secchezza dopo aver rimosso il trucco con un altro prodotto abituale. Non solo, aiutano anche a ridurre il gonfiore attorno agli occhi.

  • Consigliate a: chi si trucca molto e chi ha la pelle secca

Salviette struccanti

Non c’è nessun metodo più pratico delle salviette struccanti. Sono veloci, efficaci e possono essere usate ovunque, utilissime anche per correggere qualche piccolo errore di make-up mentre ci stiamo truccando visto che possono mirare con precisione un punto preciso senza bisogno di ricominciare tutto da capo.

L’importante quando scegliamo questa soluzione per rimuovere il trucco dal viso a fine giornata è selezionare un prodotto che abbia ingredienti naturali e delicati, in modo da non irritare la pelle o graffiarla.

Se possibile, preferisci quelle con formula idratante e lenitiva, in modo che oltre a struccare la formula restituisca anche qualcosa alla pelle, la nutra.

L’unico lato negativo di queste salviette è che possono lasciare dei residui di prodotto sulla pelle, meglio quindi che il residuo sia naturale e non chimico. In ogni caso è buona norma risciacquare il viso a fine pulizia.

  • Consigliate a: chi non ama struccarsi, chi è sempre di corsa, chi cerca un prodotto versatile da tenere sempre con sé.

Oli struccanti

Ceramol Olio Deterg 400 ml

Gli oli struccanti tendono a essere meno popolari e questo perché si tende a pensare che lascino la pelle unta. In realtà le soluzioni a base di olio sono le più affidabili per rimuovere trucchi pesanti e il trucco waterproof, che vengono via quasi istantaneamente.

Sono la scelta ideale anche per chi ha la pelle secca visto che donano nutrimento e idratazione ai tessuti durante l’uso.

Per un’applicazione efficace, massaggiare un po’ di olio sulla pelle per rimuovere il trucco e poi risciacquare con acqua tiepida per eliminare eventuali tracce.

Possiamo trovare numerosi tipi di olio in commercio:

Olio di cocco

L’olio di cocco è sfruttatissimo dalla cosmesi, tanto da essere presente nelle formule di oltre 650 diversi tipi di prodotti. A renderlo anche uno struccante efficace è il suo potere tensioattivo.

Ricco di nutrienti e idratanti naturali, è eccellente per pulire la pelle, nutrirla e lenirla.

  • Come usare l’olio di cocco per struccarsi in 3 semplici mosse:

Innanzitutto è bene specificare che l’olio di cocco cambia consistenza nel corso dell’anno, in base alla temperatura dell’ambiente, passando da solido a liquido man mano che il termometro sale.

RICORDA:

La consistenza migliore per rimuovere il trucco è quella liquida (se nel barattolo è solido, fallo sciogliere un po’ in mano prima di utilizzarlo).

  1. Usa le dita per distribuirne un po’ su tutto il viso. Strofina bene nelle sopracciglia e sulle palpebre per far staccare il trucco, poi passa alle guance e ai bordi del viso e concludi con la zona delle labbra. Se preferisci puoi usare dei dischetti di cotone o della bambagia.
  2. Passa un panno umido sul viso per rimuovere l’olio di cocco e il trucco, l’ideale è un panno di microfibra caldo ben strizzato.
  3. Risciacqua il viso con abbondante acqua tiepida e un detergente delicato. Anche se non è indispensabile, usare un detergente assicura che non sia rimasto sulla pelle nessun residuo di trucco o di olio. Se hai la pelle tendente al grasso, usare un detergente è più che raccomandato perché ti farà sentire davvero rinfrescata, eliminando il grasso e il sebo in eccesso.

Olio di mandorla

Omia Latte Detergente Viso Ecobio Mandorla e Malva...

L’olio di mandorla è meno diffuso dell’olio di cocco ma è un altro eccellente olio struccante. È molto delicato sulla pelle e può essere anche sfruttato come repellente per insetti naturale e come lenitivo post depilazione.

Ha un aroma molto delicato e una consistenza molto più liquida rispetto all’olio di cocco quindi è preferibile usare dei dischetti per applicarlo.

SI trova facilmente in erboristeria ma non sarà certo difficile trovarne di ottimi anche online.

Olio di jojoba

È un olio dal profumo dolcissimo, molto efficace come struccante e dalle ricche proprietà antinfiammatorie e antibatteriche naturali, ideale per rendere la pelle più giovane e ridurre acne e altre irritazioni cutanee lasciando la pelle liscia e in salute.

Olio di oliva

L’olio di oliva è stato utilizzato da secoli per le routine di bellezza e per la cura di pelle, capelli e la salute del corpo.

È un disintossicante naturale che riuscirà a rimuovere gli accumuli di sporcizia, impurità e qualsiasi altro elemento tossico per la pelle con una semplice passata di dischetto. Senza contare che è un articolo molto facile da reperire, economico e versatile.

Burro di karité

È un prodotto dalle qualità incredibili, in particolare quando si tratta di eliminare il make-up: basta una goccia di prodotto per ripulire interamente il viso, anche in presenza di trucco molto pesante.

Il burro di karité è anche ricco di proprietà antiage, infatti attenua l’aspetto delle linee sottili facendoci apparire più giovani, rassoda e tonifica i tessuti rendendo la pelle più elastica, e dona luminosità al viso.

L’unico neo è che non è facilmente reperibile nei negozi quindi ti consigliamo di cercarlo online.

Latte detergente

RoC - Struccante per il trucco del latte 3 in 1 -...

Un prodotto usato da generazioni che unisce efficacia a facilità di impiego. Basta versarne un pochino sul dischetto di cotone e passarlo sul viso per eliminare il trucco, e chiudere la procedura con una bella sciacquata di acqua tiepida.

Il latte detergente riesce a rimuovere trucco ma anche impurità e sporcizia dal viso senza intaccare gli oli naturali della pelle. Sicuramente è la scelta ideale per chi ha la pelle molto sensibile o secca essendo un prodotto molto delicato.

  • Come struccarsi con il latte detergente in 5 semplici mosse:
  1. Lavati bene le mani e versa un pochino di latte detergente sui palmi per farlo scaldare alla temperatura del corpo;
  2. Appoggia le mani sul viso e distribuisci il prodotto con un massaggio per farlo penetrare nella pelle. Assicurati di distribuirlo anche nei punti più difficili come a lato delle narici e non dimenticarti del collo, se hai applicato il trucco anche lì.
  3. Lascia riposare per 15 secondi;
  4. Picchietta i palmi delle mani delicatamente sul viso, in questo modo stimolerai la fuoriuscita dello sporco dai pori.
  5. Usa dei dischetti per eliminare il latte e poi risciacqua con acqua tiepida per ripulire da eventuali tracce.

RICORDA:

Puoi usare il latte detergente anche per struccare gli occhi: versa un po’ di prodotto su un dischetto e fallo scorrere dall’interno dell’occhio verso l’esterno con una leggera pressione.

Acque struccanti

Sono prodotti super delicati che riescono a eliminare completamente qualsiasi traccia di trucco, impurità e sporcizia senza danneggiare la pelle e senza lasciare sgradevoli residui di sorta.

Senza contare che ci dovremo neanche sciacquare il viso dopo averle usate.

Non solo: sono indicate per tutti i tipi di pelle, soprattutto per quelle secche perché sono fatte per idratare e non contengono sostanze irritanti. 

  • Cos’è l’acqua micellare

Una delle acque struccanti più popolari in questi ultimi anni è l’acqua micellare. Ma che cos’è di preciso?

Si tratta di un’acqua purificata a cui sono stati aggiunti delicati elementi tensioattivi e glicerina che, una volta sulla pelle, agiscono come veri e propri magneti accalappia-sporco. Lo attraggono, lo intrappolano e lo rimuovono insieme al trucco e a qualsiasi altro corpo estraneo annidato nei nostri pori.

Sono particolarmente diffuse e apprezzate le acque micellari a base di acqua di rose o camomilla, utili a lenire la pelle oltre che a ripulirla.

LO SAPEVI CHE

L’acqua micellare è ottima sia per eliminare il trucco pesante che quello leggero perché non ha nessun effetto collaterale per la pelle.

Aspetti da considerare prima di acquistare lo struccante per il viso perfetto

Una pelle liscia e armonica non è sempre e solo un dono di nascita, ci vuole un impegno costante e la scelta di prodotti giusti per poterla conquistare e mantenere tale.

Fra i prodotti chiave da scegliere con particolare attenzione c’è proprio lo struccante perché è un prodotto che utilizzeremo tutti i giorni e che agisce direttamente sulla pelle per eliminare altri prodotti a base chimica – nella maggior parte dei casi.

A prescindere da quale tipo di struccante andremo a scegliere, ecco una serie di fattori che sarà bene considerare attentamente prima di passare all’acquisto:

  • Tipo di pelle

Come tutti i prodotti per il corpo, anche lo struccante deve essere giusto per il nostro tipo di pelle, che ha caratteristiche uniche, e quello che funziona per l’amica che ci consiglia il suo flacone preferito potrebbe non essere giusto per noi…

Se hai la pelle grassa, scegli soluzioni struccanti leggere e idratanti. L’acqua micellare è fra le più consigliate.

Se hai la pelle secca, gli oli struccanti sono sicuramente la soluzione più indicata.

Le pelli normali hanno una scelta molto più ampia ma è sempre importante scegliere un prodotto equilibrato, lo stesso discorso vale per chi ha la pelle mista.

  • Tipo di trucco

Ci sono struccanti più efficaci per chi usa un trucco pesante e quelli migliori per chi usa un trucco molto leggero. Prima di acquistare un prodotto ti consigliamo di fare qualche ricerca fra le recensioni per capire se è indicato per il tuo stile di make-up.

  • Marca

Il marchio che scegli incide molto sul prodotto finale. Un prodotto di un brand importante da’ subito certezza che lo struccante sarà efficace, sicuro per l’uso e rigidamente controllato.

Ciò nonostante ci sono anche molte altre marche emergenti di ottima qualità che magari possono farci anche risparmiare qualche euro.

Se le recensioni delle acquirenti online possono certamente aiutarci a farci un’idea della qualità del prodotto che stiamo valutando, cerchiamo anche di non essere troppo attente al prezzo acquistando prodotti di brand sconosciuti ma particolarmente convenienti…

  • Scadenza

Gli struccanti di solito hanno scadenze molto lunghe e sono venduti in formato abbondante. In base all’uso che ne facciamo, una confezione potrebbe durarci da un mese o due ad anche un anno o più…

Soprattutto se siamo abituate a truccarci poco, ricordiamoci di guardare la scadenza del prodotto prima di acquistarlo e piuttosto di scegliere una quantità inferiore, perché non avrebbe senso rischiare di buttare via metà flacone perché scaduto.


Domande Frequenti

💆🏻‍♀️ Perché lo struccante brucia sulla pelle?

A volte gli struccanti possono dare una sensazione di bruciore sulla pelle. succede soprattutto quando strofiniamo troppo forte ma può captare anche quando la soluzione per noi è troppo forte. In caso di sensibilità della pelle è preferibile scegliere delle soluzioni molto delicate, in particolare acque micellari che sono adatte a ogni tipo di pelle e non hanno effetti collaterali.

💆🏻‍♀️ Posso usare lo struccante anche come detergente viso?

Lo struccante non può sostituirsi al detergente viso ma alcune tipologie di struccanti eliminano efficacemente sporcizia, grasso e impurità dai pori e dalla superficie della pelle. In ogni caso è sempre consigliabile sciacquarsi il viso con acqua tiepida dopo la sessione di strucco, eventualmente usare anche un detergente – in base allo struccante che abbiamo scelto e al nostro tipo di pelle.