Che si dice in Italia

Notizie in vetrina

di Gabriella Patti

Le notizie riportate sono apparse tutte lo stesso giorno sulle prime pagine dei giornali italiani. Non sono articoli d'apertura o da titolo a sei  colonne. Ma in comune hanno un posto in vetrina, la vetrina Italia.

- Una coppia di mezza età, marito e moglie, ha raccontato di essersi ritrovata su una crociera per gay fra Civitavecchia-Barcellona, andata e ritorno, senza che nessuno li avesse informati, mentre loro pensavano di avere prenotato un viaggio "normale"; per questo, i due, che abitano a Trevi (provincia di Perugia), hanno chiesto alla Grimaldi un risarcimento di 3000 euro. Secondo quanto riferito, la coppia aveva ottenuto il viaggio con una raccolta punti; dopo averlo scelto su un catalogo, i due si erano «messi in contatto con la compagnia per la prenotazione, senza però che nessuno facesse riferimento alla crociera gay».

- Si era allontanata dalla sede della guardia medica e, al suo posto, aveva lasciato il fidanzato, un infermiere che, con ostentata professionalità, ha prescritto farmaci e anche dato tranquillizzanti assicurazioni sullo stato di salute dei pazienti. È accaduto ad Aquilonia, in provincia di Avellino, dove i carabinieri, nel corso di normali controlli sull'assenteismo nelle strutture pubbliche, hanno scoperto l'infermiere mentre visitava una anziana paziente. Ai militari si è presentato come medico ma quando gli sono stati chiesti i documenti, l'uomo ha confessato di avere soltanto la qualifica di infermiere che stava sostituendo il medico di turno, la sua fidanzata, che aveva lasciato il posto di lavoro dovendo sbrigare alcune faccende in provincia di Napoli.

- Secondo gli ultimi dati dell'Ufficio scolastico regionale di Como, aggiornati ad aprile e citati dal Sole 24 Ore, i cosiddetti «residui attivi» iscritti nei bilanci degli istituti scolastici lariani ammontano a più di 7 milioni di euro, considerando soltanto i soldi spesi (e mai rientrati) per pagare i supplenti. Bisogna poi aggiungere l'altro maxi capitolo, quello dei fondi per il funzionamento, che porta il conto da saldare a una quota complessiva vicina ai 14 milioni

- Ecco la classifica dei leader più sexy del pianeta Si è guadagnato solo il 65esimo posto e forse non ne sarà particolarmente contento il premier Silvio Berlusconi. Poco male, può consolarsi. Papa Benedetto XVI e Kim Jong Il, il leader nordcoreano sono arrivati ultimi.

- Meno 5600 le dosi mai arrivate di vaccino contro la nuova influenza. Destinate alle Marche sono arrivate solo  1440 dosi, adesso conservate   in una cella frigorifero della farmacia di un'ospedale regionale . "Sarebbero dovute essere 7000",  dice ili direttore sanitario degli Ospedali Riuniti. Niente negligenza, solo una frenata tecnica: "E' che la preparazione richiede tempi più lunghi del previsto".

-"La consegna del papello è la conferma che la trattativa tra Stato e mafia è esistita". Rita Borsellino, europarlamentare e sorella del magistrato ucciso nella strage di via D'Amelio afferma  ."Adesso partiranno tutta una serie di approfondimenti d'indagine". La fotocopia delle richieste di Cosa Nostra fatte nel 1992 è stata consegnata ai giudici di Palermo

- Il vicepresidente del Csm Nicola Mancino, all'epoca ministro dell'Interno, nega di aver mai saputo dell'esistenza del "papello", l'elenco con cui la mafia avrebbe scritto le sue richieste allo Stato per porre fine alle stragi. Gasparri alle toghe: "Chiariscano certe frequentazioni".