Inchieste

L'arte di promuovere l'arte

di Monica Mascia London*

Pensando a tutti gli artisti italiani emergenti e non che vorrebbero affermarsi nel territorio americano ed entrare a far parte del fervente e competitivo clima artistico di città come New York e Los Angeles dando voce alla propria arte, ci siamo posti una domanda dalla quale è poi nata l'idea di condurre un'inchiesta. Come avviene il processo decisionale per la realizzazione di mostre d'arte italiana negli Istituti e centri culturali italiani in America? E soprattutto, come vengono scelti e lanciati gli artisti connazionali in un contesto americano? 

Abbiamo contattato due tra i più importanti Istituti pubblici Italiani degli Stati Uniti: quello di New York e di Los Angeles, e abbiamo intervistato i due rispettivi direttori che sono, al contempo, esperti e storici d'arte: il dottore Renato Miracco e la dottoressa Francesca Valente. E' così che abbiamo iniziato la nostra arte/inchiesta che intende indagare su come viene divulgata l'arte italiana in America e, in particolare, sui criteri di scelta e di selezione degli artisti connazionali presso gli Istituti Italiani pubblici e privati. A questa prima parte dell'inchiesta farà seguito un'altra che prenderà invece in esame Istituti privati presso grandi istituzioni accademiche americane, come la Casa Italiana della New York e della Columbia University.

                                         * Progetto Eusic