Eventi

L'italiano e il mare a NY

di G. D.M.

Sarà il mare, il simbolo che forse più rappresenta l'Italia, il tema della settima edizione della "Settimana della lingua Italiana nel mondo".  L'italiano e il mare il titolo della manifestazione che si svolge, come consuetudine, nel mese di ottobre e organizzata dal ministero degli Affari Esteri, tramite la rete delle Ambasciate, Consolati e Istituti italiani di cultura, i Lettorati universitari e le scuole italiane all'estero, e che rappresenta dal 2001 il principale evento internazionale di promozione della Lingua italiana registrando un successo sempre crescente, con 1300 eventi in 80 Paesi nell'edizione del 2006.

Alla Settimana collaborano anche l'Accademia della Crusca, che fornisce la consulenza scientifica, la Società Dante Alighieri e la Rai, con un'attenzione particolare di Rai International e Rai Educational.

È stato scelto questo tema perché il mare d'Italia ha ispirato artisti e poeti di tutto il mondo, incoraggiato esploratori e visto milioni di italiani mettersi in viaggio in cerca di fortuna verso Paesi lontani.

La Storia dell'Italia è stata costruita, inoltre, in gran parte sul mare, dalle colonie della Magna Graecia alle Repubbliche marinare. E attraverso il mare, la Lingua Italiana ha rappresentato un ponte indispensabile al riconoscimento e all'apprezzamento dell'Italia all'estero.

La Settimana della lingua Italiana nel mondo che si svolgerà all'Istituto Italiano di Cultura di New York (686 Park Avenue) comprenderà presentazioni di libri, conferenze, proiezioni di film, concerti, e la partecipazioni di numerosi esponenti del mondo della cultura italiana.

Il primo appuntamento è lunedì 22 ottobre, 6pm, con Michele Giuttari che presenterà il suo ultimo libro Il basilisco (Rizzoli, 2007).  Seguiranno letture di brani e poesie sul mare.

Martedì 23 ottobre, 6 pm, ci sarà la proiezione del film Nuovo Mondo di Emanuele Crialese.

 Mercoledì 24 ottobre, 6pm, Il mare nella canzone italiana. Concerto di Marco Cappelli (chitarra) e Cristina Barzi (voce).

Giovedì 25 ottobre, 6pm, "La lingua del mare / Il mare della lingua".  Video su e con Ada Merini, Edoardo Sanguineti, Ezra Pound. Esposizione di quattro opere di Marco N. Rotelli.  Performance del poeta Loretto Rafarelli su poesie di Pound, Sanguineti e Pavese

 Venerdì 26 ottobre, 5:30 pm  "I mari della storia, della politica e della società: economia, cultura e conflitti". Incontro con esponenti della cultura italiana: Pino Buongiorno (vicedirettore Panorama), Antonio Caprarica (direttore Gr Rai), Ennio Chiodi (direttore - Rai), Michele Giuttari (scrittore), Corradino Mineo (direttore Rai News 24).

Subito dopo l'appuntamento si sposta alla Casa Italiana Zerilli Marimò / NYU (24 West 12th Street), alle 7pm con Odissee - Spettacolo della Compagnia delle Acque adattato dal libro Odissee. Italiani sulle rotte del sogno e del dolore di Gian Antonio Stella (Rizzoli, 2004). In Italiano con sopratitoli in inglese.

Lunedì 29 ottobre, 6pm, Gian Antonio Stella presenta all'Istituto di cultura il suo ultimo libro: La casta (Rizzoli 2007)

Martedì 30 ottobre, 6:30 pm, all'Instituto Cervantes (211-215 East 49th Street), Alessandro Piperno partecipa all'Iniziaziva "Europeans Behaving Badly" nell'ambito del progetto New Literature from Europe, assieme ad altri quattro scrittori presentati da Centro Culturale Ceco, Goethe Institut, Instituto Cervantes, Servizi Culturali dell'Ambasciata di Francia.

Venerdi 2 novembre, 6pm, Il mare delle terze pagine. Dibattito con Gloria Satta (Il Messaggero), Luigi Saitta (TG1), Riccardo Chiaberge (Il Sole 24 ore).

 

Tutti gli appuntamenti, salvo dove indicato diversamente, si svolgono all'Istituto Italiano di Cultura di Park Avenue.